In guerra per amore - dal 25 gennaio 2017

Trailer e programmazione nei cinema di Trento In guerra per amore



Regia: Pierfrancesco Diliberto
Cast: Pierfrancesco Diliberto, Miriam Leone, Andrea Di Stefano, Stella Egitto, David Mitchum Brown
Nazione:
Anno: 2016
Genere: Commedia
Durata: 99 minuti

In guerra per amore è una commedia romantica, sullo sfondo dello sbarco degli americani in Sicilia durante la Seconda Guerra Mondiale. Il film racconta l’origine dell’ascesa della mafia. Arturo, il protagonista del film, si dovrà arruolare nell’esercito americano per riuscire ad ottenere la mano della sua amata Flora.


La pelle dell’orso - dal 01 febbraio 2017

Trailer e programmazione nei cinema di Trento La pelle dell’orso



Regia: Marco Segato
Cast: L. Mason, L. Mascino, M. Paiato, Marco Paolini, Leonardo Mason, Lucia Mascino, Paolo Pierobon, Maria Paiato, Mirko Artuso
Nazione:
Anno: 2016
Genere: Drammatico
Durata: 92 minuti

Ambientato negli anni Cinquanta, il racconto segue la storia di Domenico e di suo padre Pietro che, per sbarcare il lunario, accetta una pericolosa scommessa con il suo datore di lavoro: uccidere l’orso che minaccia il piccolo paese nelle Dolomiti dove abitano. I due partono, e un chilometro dopo l’altro la distanza che li separa, a livello umano più che geografico, si fa sempre più sottile.


3 generations - dal 08 febbraio 2017

Trailer e programmazione nei cinema di Trento 3 generations



Regia: Gaby Dellal
Cast: Elle Fanning, Susan Sarandon, Naomi Watts, Tate Donovan, Maria Dizzia, Sam Trammell, Linda Emond, Jordan Carlos, Tessa Albertson, Maxwell Simkins, Andrew Polk
Nazione:
Anno: 2015
Genere: Commedia, Dramma
Durata: 87 minuti

Una famiglia quasi perfetta, racconta la storia di tre donne della stessa famiglia newyorkese, appartenenti a tre generazioni differenti e di come la trasformazione di una di loro influisca sulle altre. Ray (Elle Fanning) è una ragazza adolescente che sente il desiderio di diventare un ragazzo. Sua madre single, Maggie (Naomi Watts), deve quindi rintracciare il padre biologico per ottenere il consenso legale per il cambiamento. Dolly (Susan Sarandon), la nonna lesbica di Ray, ha qualche difficoltà ad accettare la scelta di sua nipote. Tutte loro si ritrovano a dover fare i conti con la propria identità per comprendere la trasformazione di Ray e ritrovare la serenità e l’equilibrio della famiglia.